Al Prealpi Master Show ultimo atto della stagione della Gorizia Corse

Il navigatore Lorenzo Lamanda è stato il primo portacolori ad iniziare e l’ultimo a concludere la stagione sportiva 2021 della Scuderia Gorizia Corse, tra la prima gara in aprile e il Prealpi Master Show di domenica 12 dicembre l’esperto navigatore goriziano ha disputato sette rally con cinque piloti e quattro vetture diverse. La gara veneta si è disputata come di consueto in formato ronde con una prova speciale sterrata di 8,5 chilometri da ripetere quattro volte ed ha richiamato ben 146 equipaggi. Lamanda ha affiancato Aronne Travaglia, con cui aveva già corso il Rally Tuscan nel 2019 e il Rallylegend 2020, su una inedita Peugeot 208 di Classe R2B seguita dal team Ms Munaretto. Purtroppo un problema elettronico li ha fatti sprofondare in classifica già al termine della prima prova speciale, nella seconda e terza prova hanno realizzato rispettivamente un 21° e 25° posto tra i 35 concorrenti di classe mentre nell’ultima prova disputata al buio ha ceduto una colonnetta di una ruota e sono stati costretti al ritiro. Dopo una ridotta stagione 2020 quest’anno l’attività agonistica della Scuderia Gorizia Corse è tornata alla normalità disputando 29 gare, soprattutto rally, tra Italia, Slovenia e Croazia, dove i suoi 17 portacolori in 50 presenze hanno ottenuto 4 vittorie di classe,17 podi,17 piazzamenti e 12 ritiri. Il risultato più importante di gara è stato l’eccellente 2° posto assoluto al Rally Idrija in Slovenia dell’equipaggio isontino Federico Laurencich-Alberto Mlakar, nei rally storici il duo Luigi Terpin-Luca Benossi ha ottenuto due vittorie di categoria, nel settore velocità molto buono il 5° posto assoluto e primo di classe nell’inedito Slalom di Trieste per il pilota di casa Roberto Marchi, mentre il migliore risultato in un campionato lo ha ottenuto il pilota triestino Alessandro Cepek, affiancato da Fabrizio Colja, che ha vinto la Mitropa Rally Challenge Light Trophy! Ogni rally del Friuli Venezia Giulia ha avuto equipaggi biancoazzurri al via ma la più folta presenza è stata al limitrofo Rally Nova Gorica con ben sei equipaggi al via. Da parte del consiglio direttivo presieduto da Gianluca Fioriti i complimenti agli atleti, agli indispensabili componenti della squadra di assistenza tecnica, ai soci e ai simpatizzanti che hanno collaborato all’attività sociale e si ringraziano gli enti pubblici e gli sponsor che hanno sostenuto l’attività sportiva.

Testo Luca Benossi, addetto stampa Scuderia Gorizia Corse

Foto di Mauro Blazica

Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.