22° Rally Prealpi Master Show per Mrc Sport

Due portacolori della MRC Sport erano presenti l'11 e 12 dicembre alla 22esima edizione del Prealpi Master Show – Rally Ronde Prealpi Trevigiane, valido come seconda tappa del Trofeo Raceday Terra, tornato ad infiammare gli appassionati nordestini del motorsport dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia. A Sernaglia della Battaglia erano 146 gli equipaggi che si sono dati battaglia sulla rinnovata prova speciale, che hanno percorso per quattro volte per un totale di 34 km a cronometro. Purtroppo, sia Tullio Versace, navigato da Eneo Giatti su Skoda Fabia, che Alessandro Rossetto con Manuel Lazzer alle note su Renault Clio RS sono finiti fuori gara. “Siamo partiti subito con il piede sbagliato – ha spiegato Versace –  al mattino abbiamo toccato una balla di paglia, infortunio che ci è costato del tempo prezioso. Molto meglio è andata nel secondo giro, nonostante il fondo ghiacciato ed il sole basso che ci accecava. Poi però nel terzo giro abbiamo urtato un muretto e abbiamo deciso di fermarci perché la macchina non rispondeva più come doveva. Infatti poco dopo abbiamo scoperto che c'era un semiasse rotto. Insomma la sfortuna questa volta ci ha messo decisamente del suo”. Ancora maggiore il rammarico di Rossetto che alla partenza della quarta ed ultima prova era quarto di classe e terzo nel Raceday. “Abbiamo dato il massimo in questa prova notturna – ha raccontato – e ad un bivio siamo andati dritti per pochi metri. Mettendo la retromarcia il cambio è rimasto bloccato ed abbiamo dovuto ritirarci”. La MRC si è comunque consolata con la vittoria di Cristina Caldart, che ha contribuito come navigatrice al successo di Simone Romagna in classifica assoluta. 


Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.