Regionale Motocross, 150 in gara a Gonars.

Il mondo delle due ruote del Friuli Venezia Giulia è ripartito alla grande. La prima gara organizzata dopo la pausa legata all’emergenza sanitaria si è rivelata un successo dal punto di vista della partecipazione. Al crossodromo di Gonars, in occasione del via del campionato Fvg di motocross, anche grazie al lavoro del Moto club organizzatore, il Mc Moto Vecie Veloci, al cancelletto di partenza si sono contati 150 partenti tra crossisti e enduristi: tra questi, anche il presidente del Comitato Regionale Daniele Bergamasco e il suo vice Mario Volpe, tornati in pista per l’occasione. Il fatto che i vertici territoriali della Fmi abbiano battagliato assieme agli altri tesserati è stato un gran bello spot per la disciplina e l’intero pianeta motociclistico, nuovamente in sella dopo otto mesi se si tiene conto anche del consueto stop invernale. “Siamo veramente soddisfatti – ha dichiarato proprio il presidente Bergamasco -. C’era tanta voglia da parte di tutti di indossare la tuta e salire in sella per la prima prova del 2020. Il fatto che si siano contati così tanti iscritti fa capire che il desiderio di gareggiare non sia stata placato dalla lunga pausa: un aspetto che ci fa ben sperare in vista del futuro. La mia partecipazione alla prova? Avevo anch’io voglia di correre dopo tanto e ci tenevo a dare un segnale. Sono stato contento e non è detto che possa ripetere questa esperienza”. Tra i vari risultati, va segnalato il primo posto di Michele Sicco del Mc Manzano nella classe Mx2 Elite-Fast e tra i giovani di Miha Vrh (Mc Caneva) tra gli 85 junior, di Takis Vanelli (Mc Pino Medeot) tra gli 85 senior, di Jacopo Bonutto (Mc Pino Medeot) tra i debuttanti e di Val Slavec (Mc Caneva) tra i cadetti (entrambi fanno parte della classe 65 junior).  Grazie al lavoro del coordinatore della specialità Christian De Salvador, la serie Mx è ripartita e ritornerà il 27 settembre a Cordenons con la seconda tappa. L’ultimo round  è in calendario a Codroipo il 18 ottobre. A imbastire le gare saranno rispettivamente il Mc Fanna e il Mc Risorgive. Determinante nel portare a termine questa operazione anche la volontà dei Moto Club, che hanno dato il loro appoggio affinché le competizioni possano essere realizzate rispettando anche i dettami del protocollo sanitario. Per maggiori informazioni, collegarsi al sito www.fmifriuliveneziagiulia.it.


Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.