Corso per navigatori a Maniago dal 10 febbraio con Knife Racing


Pronti con penna e matita, gomma e righello, quaderno e cronometro. Tutto l’armamentario per andare a scuola di navigatore di rally, immaginando già di seguire le orme iridate del mito Maurizio Perissinot o del plurititolato Matteo Chiarcossi, che assieme a Luca Rossetti ha vinto tre titoli europei, uno scudetto italiano e uno turco. Sogni ad occhi aperti per chi ancora oggi può misurarsi con il Piancavallo in derapata e controsterzo, l’edizione 2020 andrà in scena dal 23 al 25 ottobre e sarà finale dell’International Rally Cup. Ma prima di indossare tuta e casco bisogna “staccare” la fatidica licenza e Knife Racing ha preparato un nuovo corso teorico e pratico a Maniago da lunedì 10 febbraio a domenica 1 marzo. Lezioni serali il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 21 alle 22:30, miscelando istruzioni tecniche e test fino ad affrontare la simulazione di una prova speciale in un tratto di strada chiuso al traffico. Il team dei docenti esterni comprende il bellunese Patrick Bernardi, fedelissimo del driver Marco Signor, e la spilimberghese Marsha Zanet, che ha esordito sul sedile di destra nel 2011 affiancando Marco Zannier per poi acquisire esperienza con una miriade di conduttori. Però Knife Racing un serbatoio colmo di competenze se lo ritrova in casa, considerato il curriculum di gare del presidente Stefano Lovisa, dei “dioscuri” Giulio e Matteo Turatti, del giovane Matteo Benincà, che si faranno proprio in quattro per trasmettere il verbo magico delle note. Informazioni disponibili chiamando il cellulare 349.4279598 (Stefano).

Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.