Slalom Città di Buddusò per Mrc Sport


La MRC Sport era presente con tre piloti della sua “filiale” sarda alla 19esima edizione dello Slalom “Città di Buddusò” nella località omonima in provincia di Sassari.  La gara, ben organizzata dal Gruppo Motoristico Buddusò e Gs Motorsport, prevedeva una ricognizione più tre manche a cronometro, lungo il tratto della Statale 389, compreso tra il chilometro 38,8 e il 42,75, sul quale sono state stese 18 postazioni di birilli. Fabrizio Monne su Citroen C2 è arrivato 39esimo nella classifica assoluta, primo di gruppo RS Plus, primo di classe RS1. “Una bella gara – ha detto – personalmente sono soddisfatto della mia prestazione, la macchina migliora di volta in volta volta ed anche io sono andato in crescendo. Nell'ultima manche ho migliorato di 2 secondi il tempo della precedente. Bene così”. Staccato di dieci posizioni Michele Sotgiu, su Citroen Saxò,  giunto 49esimo nella assoluta, nono di gruppo N e quinto di classe N1600. “E' andata abbastanza bene – ha raccontato – considerando anche che ero solo alla seconda gara con questa macchina. Ho preso qualche birillo di troppo nella prima e nella seconda manche, ma non mi lamento. Anche se, ovviamente, si può e si deve sempre migliorare”. Per nulla soddisfatto, invece, Giampiero Piras, che guidava una Peugeot 106. Per lui 62esimo posto nella assoluta, secondo di gruppo Rs Plus, secondo di classe RS1. “Il percorso era molto bello, l'organizzazione ottima, anche la mia vettura si è comportata bene– è stata la sua chiosa – avrebbe potuto essere una bella giornata e lo è stata in realtà, se si esclude la mia prestazione. Ho commesso troppi errori, ho toccato troppi birilli, accumulando punti di penalità. Peccato, ma mi rifarò senz'altro alla prossima occasione”.



Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.