Mrc Sport allo Slalom città di Dorgali

Nove piloti della MRC Sport al via della quinta edizione dello Slalom “Città di Dorgali”, gara di apertura della stagione agonistica 2019 dell'autoslalom sardo. Dopo le verifiche tecnico-sportive di sabato 7 aprile, la partenza è avvenuta alle ore 11 di domenica dal km 4,600 della Cala Gonone-Galleria con arrivo posizionato dopo circa 4000 metri. 50 i concorrenti in lizza, che avevano a disposizione 4 manche, delle quali si salvava poi il tempo migliore. Ottimo l'ottavo posto in classifica assoluta di Gianluca Delussu su Fiat 500 con un primo posto di classe E2SH1400. “E' andata benissimo, ci siamo divertiti – è stato il suo commento - Nella prima manche la strada era ancora bagnata, ma per il resto della gara il fondo era perfetto. Nella seconda manche ho preso qualche birillo, ma nella terza è filato tutto liscio, con un tempo un po' più alto, ma sufficiente a farmi prendere questo bel ottavo posto”.  Pur con qualche problema tecnico, Alessandro Murtas su Peugeot 106 si è dichiarato soddisfatto: “Una bella gara, molto ben organizzata. Dal canto mio ho avuto un inconveniente al cambio e di fatto non ho potuto usare la seconda e la terza. Nonostante tutto, sono arrivato secondo in classe A1600 e 22esimo assoluto”.  Moderatamente soddisfatto Franco Catgiu su Citroen C2, arrivato 29esimo assoluto e secondo di classe in RSP1600. “La verità è che devo smettere di fare slalom con questa vettura – ha esordito – ma aldilà di tutto è stata una bella giornata, pur con qualche problema tecnico. Sono contento del secondo posto di classe, a meno di un secondo di distacco dal primo classificato”. Michele Sotgia su Citroen Saxo si è espresso così: “Nella prima manche la strada era ancora umida, ho perso un po' di aderenza e ho toccato il ciglio. Nella seconda sono partito, quindi, un po' più cauto. Nelle ultime due, invece, sono andato abbastanza bene, cogliendo un settimo posto di classe in N1600 e un trentottesimo in classifica assoluta”. Ottimista  Gianluigi Goddi su Kart Cross, che ha raccontato così la sua giornata: “Ci siamo divertiti ed abbiamo raccolto alcuni dati utili allo sviluppo della vettura. Per noi era un test, una prova di perfezionamento più che una gara. Pur con qualche problemino, sono riuscito a portarla a termine, quindi bene così. Sono arrivato 31esimo assoluto, mentre in classe VST 1600 ero l'unico in gara. Contento Giampiero Piras su Peugeot 106 in classe RSP 1600. “Lo Slalom di Dorgali è la gara di casa – ha detto – perciò ci tenevo a ben figurare. Una manifestazione bellissima, organizzata impeccabilmente e con una bella cornice di pubblico. Era prevista pioggia, ma Giove Pluvio alla fine ci ha risparmiato e abbiamo concluso all'asciutto. Per me un bel terzo posto di classe e un 37esimo in classifica assoluta”. E' stata una giornata positiva anche per Alessandro Catte su Renault Clio Williams. Questo il suo resoconto: “Un'esperienza bellissima in N2000. Nella salita di ricognizione ho iniziato a capire la macchina; nella prima manche, preso un po' dalla foga, buttavo giù un po' di birilli, ma fa parte del gioco. Purtroppo nella seconda ho saltato la salita per un problema alla pompa di benzina. Nella terza abbiamo risolto e sono riuscito a portare in cima la macchina”. Per lui un 45esimo posto in classifica assoluta. Per Fabrizio Monne era una gara test, dal momento che per la prima volta si misurava su una Citroen C2. “L'esito non è stato molto positivo – ha spiegato – ho avuto diversi problemi meccanici, che ora cercherò di risolvere. Ho chiuso quarto di classe in RSP1600 e 39esimo in classifica assoluta”. Sfortunata infine la giornata di Paolo Piras, che guidava un Yamaha PRS2. “Esperienza abbastanza negativa – ha raccontato - Era l'esordio con il prototipo che ho finito di costruire quest'anno, ma non è andata come speravo. Ho fatto la ricognizione, poi nella prima manche ho avuto un problema al semiasse. Risolto quello, nella seconda ho rotto il tirante della catena ho dovuto ritirarmi
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.