7 apr 2019

l'italiano speedway riparte a Terenzano


Il Moto Club Olimpia si appresta ad affrontare la lunga stagione sportiva 2019 che lo vedrà protagonista sia dal punto di vista sportivo che organizzativo, infatti l’intero Campionato Italiano Speedway si svolgerà sulla pista di Terenzano, unico impianto sul territorio nazionale omologato per le competizioni. Nonostante in questi giorni si siano svolti i primi test in pista, ai quali hanno preso parte anche molti piloti stranieri, la stagione si aprirà ufficialmente sabato 13 Aprile alle ore 15 con le prove inaugurali del Campionato Italiano Speedway e del Campionato Italiano Flat Track. Senza dubbio protagonisti del Campionato Italiano Speedway saranno i piloti del sodalizio di casa, che hanno concluso la stagione passata occupando le prime tre posizioni in classifica e ottenendo il terzo posto nel Campionato Europeo a Coppie. Sicuramente favoriti saranno Castagna e Covatti, portacolori del club organizzatore e pluricampioni italiani, gli unici due impegnati a livello professionistico in diversi campionati in tutta Europa. Non saranno da meno il giovanissimo Mattia Lenarduzzi, che già dai primi test si è dimostrato molto veloce e il portacolori del Moto Club Lonigo Nicolas Vicentin, atleta di assoluto valore che negli ultimi anni è stato perseguitato dalla sfortuna. Nonostante la chiusura, si spera temporanea, della storica pista Santa Marina di Lonigo, i primi allenamenti svolti a Terenzano hanno visto protagonisti diversi nuovi giovani che nonostante le difficoltà, quanto prima si cimenteranno nel Campionato Italiano Speedway, tra i quali l’ex trialista friulano Eros Danelon.
Sempre sabato 13 Aprile, andrà in scena anche il Flat Track, disciplina emergente derivante dallo speedway, ma meno estrema e praticata con moto derivate di serie anche dai campioni della MotoGP. Il pubblico presente avrà modo di ammirare Francesco Cecchini, già 5 volte Campione del Mondo di questa disciplina. A battagliare con Cecchini, ci saranno il lombardo Gianni Borgiotti, Villamagna e Corradetti entrambi rivelazioni della scorsa scorsa stagione e molti altri. Domenica 14 Aprile, sempre alle 15.00 ritornerà di scena lo speedway, con la seconda prova del campionato Italiano, durante la quale il CT azzurro, Alessandro Dalla Valle inizierà a selezionare i piloti che rappresenteranno l’Italia nelle varie prove dei Campionati Europei e Mondiali. Le manifestazioni, per il sodalizio friulano, rappresenteranno un ennesimo collaudo in vista dei grandi appuntamenti internazionali in calendario quest’anno, la Semifinale di Campionato Europeo a Coppie del prossimo 29 Giugno e la Finale di Coppa del Mondo di Flat Track in programma il 27 Luglio.