Baja di Primavera, 1-3 marzo aperte le iscrizioni


Chi sarà il più veloce alla corsa delle iscrizioni? Apertura ufficiale oggi alle 9 per la nuova edizione dell’Italian Baja di Primavera (1-3 marzo), copyright Team Racing 4x4 che sta disegnando una sfida sul greto del Piave in grado di stimolare vecchi e nuovi interpreti del fuoristrada a quattro ruote. Praticamente definito, ma tenuto segreto in ossequio alle disposizioni regolamentari, il tracciato da 30 km (come promesso dagli organizzatori bellunesi di Lentiai che faranno base a Vidor) avrà delta sulla cava trevigiana di Bordin a Crocetta del Montello. Per ora ci si deve limitare ad essere attenti e curiosi verso la nuova creatura del Campionato Italiano Cross Country Rally nazionale, alla quale seguiranno la Baja dei Nebrodi in provincia di Messina (24-26 maggio), l’Italian Baja mondiale a Pordenone (21-23 giugno), Nido dell’Aquila a Nocera Umbra (6-8 settembre), Terre di Gallura a Sassari (18-20 ottobre) e Italian Baja d’Autunno a Valvasone (15-17 novembre). “Ci siamo imbarcati in un’avventura complicata, ma appassionante” chiosa Willy Gasperin, uno degli ispiratori del Team Racing: “Stiamo facendo un lavoro di squadra che ci rende orgogliosi della forza del nostro gruppo, speriamo ovviamente di essere ripagati da un buon numero di adesioni”. Iscrizioni aperte fino alla mezzanotte di lunedì 25 febbraio, poi comincerà la trafila dell’assegnazione dei numeri di gara, la pubblicazione dell’elenco concorrenti e la convocazione alle verifiche sportive e tecniche in programma a Vidor venerdì 1 marzo. La competizione si svolgerà tra sabato 2 (tre settori selettivi) e domenica 3 marzo (due settori selettivi in senso inverso). In campo gara i fuoristrada suddivisi tra i Gruppi T1 (prototipi), T2 (derivati dalla serie), T3 (tubolari), TM (side by side), TH (scadute omologazioni) e TX (ultra4). Informazioni sul sito www.teamracing4x4.it, allegata foto Acisport Italian Baja di Primavera 2018, equipaggio Marino Gambazza Chinti-Sandra Castellani su Suzuki Grand Vitara Cram Racing Team.



Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.