Emanuela Florean, un Tuscan Rewind da dimenticare.


L’amore per i rally e gli spettacolari percorsi sterrati toscani è da sempre nel dna della navigatrice della Scuderia Gorizia Corse Emanuela Florean che ha corso l’ennesima gara in Toscana affiancando il locale Norberto Droandi nella nona edizione del Tuscan Rewind disputato sabato 24 e domenica 25 novembre con epicentro a Montalcino. L’amico pilota, nonché testimone di nozze, per la prima volta nella lunga carriera iniziata nel 1978 ha guidato una vettura a quattro ruote motrici: l’uso del Mitsubishi Evo 7 del team tedesco Gassner è stato un regalo degli amici della Mitropa Rally Cup, di cui è presidente, per le ottime capacità di pubbliche relazione tanto da guadagnarsi il soprannome di “partymanager”. La gara valida quale ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra prevedeva 9 prove speciali per 100 chilometri cronometrati su 257 totali e si è disputata su strade fangose causa la pioggia. Dopo la breve presa di contatto della vettura nello shakedown, dove si è rotto il differenziale, il duo toscano-isontino ha gradualmente in gara preso confidenza con l’impegnativa vettura installandosi al termine del primo giorno al 6° posto di Classe N4 su 7 concorrenti e al 34° posto assoluto su 68 vetture moderne. Nella prima prova della domenica è proseguito l’affiatamento di guida ed è aumentato il divertimento poi nella successiva la vettura è finita ruote all’aria sul fianco destro rimbalzando in un fosso ed non è stato possibile proseguire. Senza danni fisici ma morali l’amarezza è poi svanita a tavola in buona compagnia che ha dato stimolo all’affiatato duo a prendersi la rivincita nella prossima edizione che per il 2019 ha ottenuto la promozione nel Campionato Italiano Rally Assoluto.
Testo Luca Benossi, addetto stampa Scuderia Gorizia Corse
Foto di Paolo Drioli

Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.