Stefano Saksida secondo al Formula Driver di San Vito


Non è tutto oro quello che luccica, infatti può essere argento! E’ questo il colore con cui si premia l’atleta che sale sul secondo gradino del podio, è questo il valore che si può attribuire al pilota della Scuderia Gorizia Corse Stefano Saksida che domenica 21 ottobre ha disputato il migliore Formula Driver della carriera ottenendo la seconda posizione della Categoria B (vetture preparate a trazione anteriore di cilindrata fino 1.600 cc). A bordo della fida Opel Corsa e assistito dagli immancabili Lorenzo, Kriss, Pedro (con Aleksi in contatto telefonico per i consigli sulle gomme) il pilota monfalconese ha partecipato a San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone, alla 5a gara del Trofeo Friuli Uisp dove tra i 65 concorrenti ha ritrovato i 9 avversari che aveva affrontato due settimane prima a Prata di Pordenone. Nelle tre manches di qualifica disputate sull’asciutto ha migliorato in progressione fino ad ottenere il quinto tempo e la promozione in finale. Un improvviso temporale ha reso molto insidiosa la finale ma Saksida con una guida accorta e un pizzico di fortuna ha ottenuto un ottimo secondo posto di Categoria B! Per l’ex pilota di rally e gimkane che nel 2012 è passato ai Formula Driver (inizialmente in Italia e recentemente anche in Croazia) è il migliore risultato mai ottenuto nel settore velocità. Ora l’auspicio è di conquistare la prima vittoria, magari già nell’ultima gara della stagione in Croazia o almeno nella prossima stagione sportiva!
Testo Luca Benossi, addetto stampa Scuderia Gorizia Corse
Foto di Sonia Totagiancaspro

Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.