Mrc con Marchioro al Rally Nido dell'Aquila


Nella penultima gara del campionato italiano Rally Terra 2018, il Nido dell'Aquila di Nocera Umbra, domenica 28 ottobre, il portacolori della MRC Sport, Nicolò Marchioro ha difeso il suo primato in classifica, anche se il vantaggio sul secondo si è ridotto a tre punti e tutto si deciderà, come d'altronde era previsto, nell'ultima tappa del circuito, il Tuscan Rewind, il Rally di Montalcino, il 24 e 25 novembre prossimi.Domenica, al termine di 9 intense prove speciali (tre diversi tracciati da ripetere ognuno 3 volte per un totale di  una novantina di chilometri) Marchioro, “navigato” dal fido Marco Marchetti sulla sua Skoda Fabia  R5, preparata da RB Motorsport, ha chiuso al quarto posto nella assoluta e nella classifica di campionato (idem per quella di gruppo e classe). “Non abbiamo brillato – è il suo commento – abbiamo vinto una prova e in un'altra ce la stavamo giocando, ma poi ho commesso un errore di guida che mi è costato caro. Idem in una delle prove successive e nella ottava abbiamo subito una foratura. Insomma, qualche distrazione di troppo ed un pizzico di sfortuna”.  “Ora – conclude -  dovremo preparare a puntino l'ultima gara della stagione. Non potremo limitarci ad amministrare, ma dovremo andare all'attacco”.

Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.