Brunisso sfiora la vittoria nell'Italiano Trial junior.


Si spengono i riflettori sullo spettacolare Campionato Italiano Trial con un graditissimo posto d’onore nella categoria giovani Junior B per il portacolori friulano delle Fiamme Oro Giacomo Brunisso. Con una condotta di gara senza sbavature, il tredicenne pilota pagnacchese in sella alla Gas Gas 125 conclude la gara a Varallo con 1 penalità su 20 zone, giungendo a pari merito con il suo diretto avversario  ma terminando secondo a causa della discriminante del tempo impiegato in totale (6 minuti in più), sufficienti  a giocarsi la gara e  il titolo italiano per un solo punto di distacco. secondo posto comunque che vale una vittoria considerando la sua  giovane  età  rispetto all’avversario e a una condotta di campionato con due primi e tre secondi posti  ma soprattutto per la sicurezza dimostrata nell’affrontare le impegnative zone confermando il giovane fra i più promettenti della specialità. Soddisfatti per il risultato anche gli addetti ai lavori in primis il responsabile Trial delle Fiamme Oro il pluricampione italiano Fabio Lenzi e il seguidores tarvisiano Gianpaolo Concina impegnati nella preparazione tecnica dell’atleta. Questa è anche un’ottima notizia per il Trial regionale anche in ottica dell’imminente Trofeo delle Regioni che vedrà impegnata la squadra giovanile del Comitato Regionale in veste di protagonista.
Co. Re FVG

Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.