Italian Baja 2017, ecco le novità!

Presentata a palazzo Montereale Mantica l’Italian Baja 2017, sesta tappa della Coppa del Mondo FIA Cross Country Rallies. La gara si svolgerà da venerdì 16 a domenica 18 giugno sui greti dei fiumi Cosa e Tagliamento, tra i comuni di Spilimbergo, San Giorgio Richinvelda, Arzene-Valvasone, San Martino e San Vito al Tagliamento.  Concorrenti da 4 continenti e 21 nazioni daranno vita a una sfida su fuoristrada che quest’anno ha ottenuto il record assoluto di iscritti in Italia, 74 auto, ma è un dato straordinario guardando anche al resto del mondo, dove persino il “gigante” Dakar ha dovuto registrare un brusco calo di partecipanti. Novità più importante di Italian Baja 2017 la partecipazione del veicolo elettrico Acciona 100% EcoPowered, al debutto assoluto in Europa. A guidare il propotipo spagnolo sarà Andrea Mayer Peterhansel, moglie del formidabile Stephane che ha vinto 13 Dakar, con la francese Emma Clair nel ruolo di navigatrice.  La corsa prenderà il via venerdì 16 giugno alle ore 16:55 con la super special stage di 19,81 km denominata “Memorial Azzaretti” in zona Valvadrom. Poi la carovana dei mezzi giungerà in piazza XX Settembre a Pordenone per la suggestiva cerimonia di scelta delle prime dieci posizioni della ripartenza di sabato (ore 19). Tutte le macchine sfileranno quindi contromano su Riviera del Pordenone chiusa al traffico normale durante la “Festa del Nonsel” per rientrare in Fiera, sede del quartiere generale della competizione. Sabato 17 giugno sono previsti tre giri sul settore “Cantina” di 91 km da Domanins al Valvadrom. In serata controllo di passaggio in piazza a Zoppola” e in piazza a Pordenone. Domenica 18 giugno la seconda e conclusiva tappa con due giri sul settore selettivo “Valvadrom” di 86 km dal Valvadrom al Raiscedo Jump.
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.