Gorizia Corse al Rally della Carnia - Alpe Adria

Ben 28 equipaggi in lotta per l’Alpe Adria Rally Cup hanno partecipato sabato 2 e domenica 3 luglio al Rally Valli della Carnia in Friuli Venezia Giulia, terza gara del campionato dopo le partecipazioni in Croazia ed Austria. Tra gli 87 equipaggi totali la Scuderia Gorizia Corse ha schierato i consueti portacolori iscritti all’Aarc più la navigatrice ronchese Emanuela Florean a fianco del pilota veneto Fabio Sandel. Le 9 prove speciali asfaltate tipicamente montane nei dintorni di Ampezzo, epicentro della manifestazione festosamente attrezzato sia per i concorrenti che per l’appassionato pubblico, hanno fatto presto selezione. Con la potente Subaru Impreza N14 Sandel-Florean hanno inizialmente cercato il migliore assetto della vettura per poi lanciarsi in una furibonda rimonta con notevoli tempi cronometrici che li ha portati dall’iniziale 30° posto assoluto all’ottimo 10° posto assoluto oltre al limpidissimo 1° posto di Classe N4 e 2° di Gruppo N. I goriziani Luigi Terpin e Stefano Ierman su Citroen C2 hanno confermato l’affiatamento reciproco e con la vettura e dopo aver preso confidenza con le gomme sugli abrasivi e tortuosi asfalti italiani hanno puntato più alla classifica Aarc che alla Classe R2B in cui diversi piloti disponevano della più moderna e performante Peugeot 208. Costantemente quinti di classe causa uno scroscio di pioggia sull’ultima prova sono scesi di una posizione mentre nell’assoluta sono giunti al 30°posto, nella classifica Aarc invece sono giunti all’11°posto assoluto e soprattutto al 3° di Gruppo 3 confermandosi in lizza per il titolo di Gruppo. Il pilota udinese Angelo Martinis, originario proprio di Ampezzo, ha disputato il rally di casa affiancato sulla Citroen Saxò dalla giovanissima Viviana Corona, alla seconda gara della carriera, e in lotta nella affollatissima e agguerrita Classe N2 composta da 19 equipaggi. Dopo aver trovato il reciproco affiatamento l’inedito duo non è riuscito ad esprimere tutto il potenziale causa il mancato svolgimento dei due passaggi sulla prova Fusea-Lauco e l’improvvisa pioggia sulle ultime due prove disputate con gomme da asciutto! Al traguardo di Ampezzo sono così giunti al 54° posto assoluto, 11° di Classe N2 mentre nella classifica Aarc hanno ottenuto il 20° posto assoluto e 6° di Gruppo 4; più del risultato le soddisfazioni per Martinis sono state aver corso su strade a lui care ed essere sostenuto dal caloroso tifo locale! Sempre in Classe N2 e nel Gruppo 4 Aarc erano al via i goriziani Albert Sosol-Lorenzo Lamanda su Peugeot 106 ma la loro è stata una gara breve e travagliata: prima una foratura con conseguente tempo cronometrico altissimo poi un brusco ritiro nella prova seguente.
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.