Gorizia Corse al Karnten Rallye

La seconda gara del campionato Alpe Adria Rally Cup (Aarc) è andata in scena sabato 4 giugno nella regione austriaca della Carinzia dove si è svolto il 1° Hirter Karnten Rallye: nelle vicinanze di Althofen si sono disputata otto prove speciali, quattro da ripetere due volte con alcuni tratti sterrati, per 95 chilometri cronometrati su 353 totali a cui hanno partecipato 89 equipaggi di cui 30 iscritti al Aarc e 21 italiani, tra questi 3 a difendere i colori della Scuderia Gorizia Corse. Luigi Terpin e Stefano Ierman su Citroen C2 R2 hanno coniugato prestazioni e divertimento mettendosi in evidenza già a metà gara con il 33° posto assoluto, 4° di Gruppo 3 Aarc e 8° tra gli italiani. Albert Sosol e Lorenzo Lamanda su Peugeot 106 in giornata di grazia sono risaliti dopo quattro prove al 44° posto assoluto e soprattutto al 2° di Gruppo 4 Aarc. Al sesto posto dello stesso Gruppo ha corso Angelo Martinis, con la fidata Citroen Saxò e l’inedito navigatore vicentino Fabio Sandron, che penalizzato da alcuni problemi elettrici è scivolato al 65°assoluto. Le insidie delle prove austriache e il meteo “ballerino” che ha scaricato anche un acquazzone hanno reso impegnativo lo svolgimento della gara ai concorrenti. Con grande esperienza Terpin-Ierman hanno consolidato il risultato giungendo con soddisfazione al 33° posto assoluto, 3° di Gruppo 3 Aarc, 5° di Classe 4 e 7° tra gli italiani confermandosi il miglior equipaggio bianco-azzurro. Sosol-Lamanda nella quinta prova hanno urtato un terrapieno e piegato il braccetto della ruota anteriore sinistra la cui riparazione in area assistenza è stata magistralmente eseguita dai meccanici Cristian Terpin, Fabio Grendene e Roberto “Kriss” Kristancic entro il tempo massimo previsto ma che comunque ha comportato una penalità di 120 secondi al controllo orario successivo; inoltre la pioggia improvvisa e un attraversamento di capre (!) ha rallentato il duo che con caparbietà ha raggiunto l’arrivo al 58° posto assoluto, 3° di Gruppo 4 Aarc  e 4° di Classe 7.4. Ancora una gara conclusa per Angelo Martinis, la terza del 2016, in cui nonostante un problema al cambio nell’ultima prova è giunto al 62° posto assoluto, 6° di Gruppo 4 Aarc e 3° di Classe 5 con relativa coppa vinta e festeggiata insieme al nuovo navigatore.


Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.