Andrea Tomasini, gara mondiale all'Italian Baja

Andrea Tomasini, pilota proveniente dalla pista, Formula Challenge, Formula Predator, Renault 2000 e Superstars World, è cresciuto a “pane e piloti”; sin da piccolo frequenta il mondo delle corse con la fortuna di avere degli amici di famiglia speciali come Clay Regazzoni e Renè Arnoux che gli ha fatto da padrino al suo primo Italian Baja nel 2014, regalando il piacere della sua presenza alla tappa italiana del mondiale Cross Country Rally. Andrea è un pilota umile ed altruista che, con il suo esperto navigatore Andrea Budoia non si pone mai in competizione con gli altri a cui spesso lascia i riflettori, ama invece sfidare l’indifferenza e vuole aiutare chi non sceglie le quattro ruote per passione ma per costrizione."Corro l’Italian Baja 2016 per il capitano della squadra dei Friul Falcons, una squadra di Hockey su carrozzina composta da ragazzi meravigliosi che con la loro grande grinta mi hanno insegnato molto e, soprattutto, mi hanno fatto amare ancora di più le mie quattro ruote".
"Durante il Baja Nicolò mi sosterrà con la sua presenza, voglio raccogliere i fondi necessari affinché la sua squadra possa continuare ad allenarsi, a vivere".Nicolò Vadnjal si unisce alla passione di Andrea Tomasini defindendosi entrambi “ragazzi a quattro ruote”: insieme vogliono dimostrare che è possibile, con il reciproco sostegno e la giusta sensibilizzazione, correre le diverse avventure della vita.


Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.