Il week end di Rb Motorsport

Tre vetture impegnate in due diverse gare in questo week end per RB Motorsport che si avvicina a concludere una proficua stagione agonistica. Alla Ronde Prealpi Trevigiane terra, la Ford Fiesta R5 partecipava in collaborazione con Colombi Racing pilotata da Donetto, ormai sempre più affezionato a questo bolide, mentre sulla Peugeot 208 R2 risaliva il bellunese “Brik” dopo la buona partecipazione alla Ronde delle Marche. A Selvino invece si disputava la Ronde Città dei Mille dove il team di Faedis schierava  l’altra Ford Fiesta R5 per Chiecchio che risaliva sulla vettura dopo quasi otto mesi di inattività. Due gare completamente diverse quindi, una su terra e una su asfalto, accomunate da un altissimo numero di partecipanti con una nutrita lista di vetture appartenenti alle classi maggiori, presupposti questi per due gare che si annunciavano molto combattute. Alla ronde Prealpi, uno spettacolare Donetto navigato dal fido Giomo ha completato un’ottima gara assecondato da una perfetta Fiesta R5 che gli permesso di esprimersi al meglio e centrare un meritatissimo secondo posto di classe. Buona la gara di “Brik” che seppur con qualche sbavatura, ha staccato qualche tempo molto interessante con la performante Peugeot 208 R2, ormai “sua” anche per i prossimi appuntamenti del “Raceday Ronde”. Brik ed il suo navigatore Peter Giacomin sono partiti molto bene con uno stile di guida assai spettacolare che forse ha offuscato un po’ la loro ottima performance, visto le due lievi uscite di strada che gli hanno fatto perdere dei secondi preziosi ma piazzandosi comunque in buona quinta posizione. Discorso a parte per il ritorno di Gianfranco Chiecchio che saliva nuovamente sulla Fiesta R5 di RB Motorsport dopo il Rally di Alba del maggio scorso. Per lui il “Città dei Mille” non era solo la gara di casa, ma anche una specie di test per riprendere il suo percorso di crescita vista la sua pochissima esperienza come pilota. Ne è risultata una gara in cui ha commesso certamente degli errori, per i quali a pagato dazio, ma l’ottimo decimo posto assoluto del secondo tratto cronometrato la dice lunga sulla bontà di base della sua guida, nonostante ci sia ancora molto da “sgrezzare”. Il pilota bergamasco, navigato dal ds di RB Motorsport Eneo Giatti che lo affianca fin dalla prima gara, ha dimostrato non solo di essere molto spettacolare, ma di gradire molto la performante ed affidabile Fiesta R5 by RB Motorsport, con la quale parteciperà già questa settimana alla Ronde di Sperlonga per accumulare altra importante esperienza in vista di un programma di più gare per il 2016.


Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.