Bonetti nel 2015 con la Rock and Road Racing.

Bonetti nel 2015 con il Team Friulano/Veneto Rock and Road Racing. Il bergamasco Stefano Bonetti, probabilmente il più forte specialista italiano contemporaneo del Road Racing, tornerà l'anno prossimo a gareggiare al mitico Tourist Trophy dell'Isola di Man con i colori del Team Rocknroad Racing, squadra guidata dall'amico e conterraneo Fabrizio 'Barry' Rivellini. L'accordo tra il popolare 'BonnyTT' e la scuderia lombarda - che già avevano unito le forze da metà 2014 - non riguarderà solo il TT 2015 (nel quale correrà in almeno due classi), ma si estenderà anche ai Campionati Italiano ed Europeo di corse in salita (per altro entrambi vinti quest'anno da Bonetti) e ad altre 'classiche' delle corse su strada. Al momento, per problemi di tempistiche, resta ancora in dubbio la sua partecipazione al secondo grande appuntamento dell'anno, la North West 200, ma il team ha già precisato che nel caso non dovesse concretizzarsi la partecipazione alla NW200 2015, si ripiegherà sulla 300 Curves of Gustav Havel di Horice, in Repubblica Ceca a metà Maggio, corsa meno nota ma che in molti definiscono il 'TT dell'Est' per la sua longevità. L'ufficializzazione dei piani di Bonetti per il prossimo anno non può che essere accolta con un sospiro di sollievo dagli appassionati delle corse su strada, a cui probabilmente non saranno sfuggiti i propositi di ritiro a fine 2014 ventilati da parte dello stesso pilota di Lovere. L'italiano più veloce di sempre sia sul 'Mountain Course' di Manx che sul 'Triangle' della NW200 compirà 38 anni a Dicembre, ma già in passato abbiamo imparato a conoscere la sua passione e la sua caparbietà, cui ha fatto appello l'amico Rivellini per convincerlo a continuare. Dopo il terribile incidente al Macau GP del 2012, che lo costrinse in ospedale per diverso tempo rimanendo fermo per tutto il 2013, Bonetti è ritornato all'attività quest'anno, pertcipando sia al TT che alla NW200 e conquistando i due titoli delle corse in salita già menzionati. Sotto il profilo tecnico, 'Bonny' doverebbe guidare ancora moto Kawasaki e continuerà ad essere seguito dai suoi fidati meccanici.
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.