3° Rally Città di Arzachena per Mrc Sport

Domenica 16 novembre si è svolta la terza edizione del Rally Ronde Terra Sarda Città di Arzachena - Trofeo Costa Smeralda. La manifestazione si è sviluppata lungo una prova speciale su terra, lunga 12,66 km da ripetersi 4 volte. Gli iscritti sono stati 84, tra i quali ben 5 equipaggi in rappresentanza della Scuderia Mrc Sport di Brugnera.
In realtà per Daniel Donisi, con Paolo Cottu su Renault Clio classe A7, la gara non è neppure iniziata: "Purtroppo – ha raccontato - già allo shakedown per un errore ho battuto la macchina e non siamo riusciti a sistemarla, così non sono riuscito neanche a partire." Un ritorno importante, ma poco fortunato per Alessandro Rossetto, con Carlo Tomassetti su Renault Clio classe A7, che così si è espresso:"Dopo ben 9 anni sono tornato a correre. Mi è rimasto però l'amaro in bocca, visto che subito sul primo giro ho toccato leggermente il posteriore e in più mi si è bloccato il pedale della frizione a cento metri dalla fine, un imprevisto che mi ha costretto al ritiro." Anche Alberto Contini, con Andrea Zara su Citroen Saxo classe N2 ha dovuto dare forfait: "Ho avuto problemi elettrici in tutte le prove e la macchina non andava. Poi nell'ultimo giro si è danneggiato il semiasse e ci siamo dovuti ritirare”. Meglio è andata a Giovanni Solinas, con Michela Virdis su Peugeot 106 classe N2: "Mi sono divertito, la prova era bella e, a parte il secondo giro dove mi sono girato e ho perso un po' di tempo, sono contento. Poi devo dire che per la navigatrice, Michela, all'esordio su una vettura da rally, è stata bravissima. Abbiamo chiuso al secondo posto di classe e 33esimo assoluto." Raggiante Giacomo Melis con Nuccio Pulinas su Citroen Saxo classe N2. "Eravamo al debutto, sia io che il mio navigatore – ha spiegato - e devo dire che meglio di così non poteva andare, visto che abbiamo vinto la classe. Nel primo giro sono andato cauto per capire un po' come funzionava. Quindi ho migliorato i tempi e alla fine abbiamo vinto, mentre nell'assoluta siamo arrivati al 30esimo posto."
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.