De Cecco Claudio vince l' Adriatico Master Show

Portogruaro, la ridente cittadina simbolo della provincia di Venezia, con il “1’ Adriatico Master Show” ha accolto 25 equipaggi con le migliori auto da competizione, che fin dalle prime ore del mattino con le qualificazioni, hanno dato il via all’appuntamento piu atteso della stagione, la Finale del Challenge Formula Downtown City Circuits. Un nutrito parco partenti dunque, che ha richiamato non solo i più importanti campioni del triveneto delle specialita’ motoristiche su 4 ruote, ma ha visto numerosi protagonisti nazionali della disciplina sfidarsi sul tracciato molto tecnico e difficile, ricavato parzialmente all’interno del Centro Commerciale Adriatico 2, e nell’attigua via Prati Guori, dove era stato allestito nel tratto sterrato un bellissimo salto artificiale. La manifestazione, che ha riportato i motori a Portogruaro dopo tanti anni, era infatti il 1995, l’ultima edizione del Rally di Portogruaro, che una competizione motoristica non riabbracciava il comune, e che grazie alla RS Promotion e all’ASD AM Motorsport, e soprattutto grazie al sostegno del Centro Commerciale Adriatico 2, ha avuto un riscontro di pubblico senza precedenti, con migliaia di spettatori che durante l’intero arco della giornata, hanno assistito a numerosi scontri diretti, sul filo dei centesimi di secondo, per la sfida al titolo del DCC 2014. Una lotta vera, con la luce artificiale delle maxi fanaliere, e le fiammate degli scarichi ad illuminare a giorno, un percorso davvero spettacolare, tra l’Udinese Luca Vicario su Peugeot 206 WRC e il driver Manzanese Claudio De Cecco, su Ford Fiesta WRC che dopo 22 anni dalla prima vittoria assoluta, proprio qui a Portogruaro, porta a 80 i suoi successi in carriera, e che fa sua anche la finale di Raggruppamento 4. Al terzo gradino del podio il figlio Mattia De Cecco, su Peugeot 207 S2000, che ha superato di pochissimo, il Driver di Pramaggiore Fabio Nosella su Renault Clio Williams Gruppo Fa7. Il pilota Veneto, vince senza discussione alcuna il raggruppamento 3, ma soprattutto si porta a casa il Trofeo Assoluto del Campionato DCC2014, con una vittoria al SediaMasterShow, un 3’ posto al PinetaMasterShow e un 4’ posto qui all’AdriaticoMasterShow. Nei raggruppamento 2 il veneto Mirko Carraro su Renault Clio RS N3, ha messo la sua firma dopo un avvio difficile a causa di un uscita di strada, senza conseguenze. A vincere invece il raggruppamento 1 e anche la classifica Under 26 e’ stato uno spettacolare e velocissimo Luca Venturini su Peugeot 106 N2. Un evento unico insomma,che ha rispecchiato le aspettative della vigilia, baciato dalla fortuna con una giornata estiva e splendente, ha consacrato il ritorno del rally sul Lemene, con questa innovativa e spettacolare formula di gara, che non permette errori, ed i tracciati molto tecnici disegnati dal Pilota e apripista Alberto Turolo, nonche’ Promoter del Campionato, regalano ad ogni competizione numerosi colpi  di scena. Una giornata intera, di sfide mozzafiato all’ultimo centesimo di secondo, che gli appassionati e il grande pubblico hanno assistito con uno spettacolo senza precedenti, direttamente dalle tribune naturali dell’area parcheggio del Centro Commerciale Adriatico 2, che sara’ messo in calendario anche nel 2015, e che a detta degli organizzatori, potra’ crescere notevolmente in futuro grazie anche al sostegno dell’Amministrazione Comunale e del Centro Commerciale Adriatico 2, che si e’ gia’ dato come disponibile, a sostenere il gruppo di lavoro anche per le prossime edizioni.
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.