Mrc Sport al Rally Valtiberina 2014.

Domenica 2 marzo l'ottava edizione del “Città di Arezzo -  Ronde Valtiberina”, gara valida per il trofeo Race Day, ha visto in lizza due equipaggi della Mrc Sport di Brugnera. Il tracciato toscano (una prova speciale su terra lunga 10, 5 chilometri da ripetersi 4 volte) ha portato ben poca fortuna ai portacolori liventini, il sardo Marco Puddu con Alessandra Cancellu su Fiat Panda Kit classe A5 e  Francesco Pivetta con Fabio Ambrosini su Peugeot 208 classe R2B. L’equipaggio isolano è stato costretto al ritiro quasi subito, dopo soli 3 chilometri, causa l'inopinata rottura della frizione.  Pivetta è stato invece protagonista di uno spettacolare incidente, risoltosi per buona sorte senza conseguenze gravi. “Sono partito cauto – ha raccontato – visto che il fondo era molto fangoso e scivoloso. Dopo tre giri ero quinto di classe, così sono partito per l'ultimo giro con la grinta e la voglia di andare a prendere i miei avversari e così è stato. Ero sotto di circa 30 secondi rispetto agli altri, ma ad un certo punto la macchina mi è partita di piatto e sono finito su una canaletta, che ha fatto da rampa, facendomi cappottare più volte. Abbiamo preso varie botte e la macchina non è messa bene. Peccato perché sono sicuro che avrei fatto un'ottima prova."
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.