La Mrc Sport, nel week end del 1 e 2 febbraio.

      
Il maltempo, che ha flagellato il fine settimana, ha portato anche all'annullamento di diverse gare motoristiche. Domenica 2 febbraio 2014 era in programma la prima edizione del Ronde “Terra del Friuli”,  valida per la Raceday Ronde Terra. L'epicentro della manifestazione (una prova speciale di 11 km da ripetersi 4 volte) doveva essere la piazza di Palmanova, dove erano previsti arrivo e partenza. Ma, come detto in premessa, a mettersi di mezzo sono state le cattive condizioni meteo, che hanno obbligato gli addetti alla sicurezza ad annullare la gara. Sono così rimasti ai box tre equipaggi della Mrc Sport di Brugnera: Francesco Pivetta con Fabio Ambrosini su Peugeot 208 classe R2B; il driver Masarotti, navigato da Pagon su Peugeot 106 classe A5; Matteo Di Majo con Thomas Pascolo su Fiat Panda Kit classe A5.
Si è disputata secondo programmi la quarta “Coppa Liburna Ronde” su asfalto. La manifestazione consisteva in una prova speciale lunga 11,10 Km da ripetere 4 volte, con partenza ed arrivo a Livorno.  Sabato pomeriggio le prime due prove speciali; domenica mattina le altre due. Per la scuderia liventina c'era Dimitri Tomasso con Giulio Turatti su Renault Clio S1600. “Sulla prima prova – ha raccontato lo stesso Tomasso -  ho trovato una nebbia che riduceva drasticamente la visibilità. Nel secondo giro ho fatto molto meglio, chiudendo al quinto posto assoluto. Poi la domenica mattina sono partito forte, ma purtroppo verso la fine della prova la macchina mi è partita e sono uscito, finendo nel fango, da dove non sono riuscito ad uscire. Peccato perché sono certo che avrei potuto fare un buon tempo”.
.
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.