RALLY MAJANO A QUOTA 10000 QUANTE PRESENZE SULLE PROVE!

E’ andata in archivio con così tanti spettatori la sesta edizione della gara di Sport & Joy 
L’organizzazione: “Gara super, alberghi e ristoranti pieni: l’indotto ne ha beneficiato”  
Già si pensa all’edizione 2014: tante le idee in cantiere. Intanto, le incredibili storie della prova di quest’anno.  Diecimila persone “sopra” le prove speciali. Quel numero parla chiaro: il rally di Majano ha confermato il proprio appeal. Nonostante la crisi, e quindi la difficoltà di essere vicini al motor sport, la sesta edizione della gara di Sport & Joy ha toccato le visite degli anni d’oro. Una cifra che, collegata agli 83 vetture iscritte, ha dato la riprova di una kermesse molto ben organizzata. Grande soddisfazione da parte di tutti: equipaggi, spettatori e il settore alberghiero-ristorazione della zona, che ha per l’appunto registrato il tutto esaurito. 
“Meglio di così? Non poteva andare - ha affermato entusiasta l’organizzatore, Paolo Michelutti -: tra le gare del nostro circuito (il Challenge, ndr) siamo tra le prime in quanto a equipaggi iscritti; come partecipazione, invece, abbiamo avuto un grande ritorno. Il rally è stato adrenalinico, emozionante sino alla fine. Siamo molto soddisfatti. Ripeto, non possiamo chiedere di più”.Ora si guarda al rally del 2014: tante le idee per quella che sarà la settima edizione. Ma si pensa ancora alla gara dello scorso weekend; alle storie che ha generato. Come quella di Claudio De Cecco, il vincitore assoluto, che a Majano ha centrato la sua quarta vittoria consecutiva. Se non è un record, poco ci manca. L’incredibile prova di Stefano Paronuzzi: lui, con un’obsoleta Peugeot 106 Fa6, finito addirittura quarto assoluto, oltre che primo di classe; la grande gara anche Enrico Zille, sesto (e primo di classe R) con una Renault Twingo R2B, vettura meno potente di molte altre. Oppure, le storie di Matteo De Sabbata e Denis Molinari che, nonostante una lunga inattività, hanno chiuso rispettivamente settimo assoluto e primo di classe N3. Tanti racconti, di rally e di vita. All’edizione del 2014, per conoscerne altre.
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.