CAMPIONATO FVG AUTO STORICHE

La città di Gorizia in festa per la notte bianca dei saldi estivi ha salutato le vetture partecipanti al Timavo & Isonzo Historic Challenge valido come quarta prova del Campionato Friuli Venezia Giulia Autostoriche e Ferrari Trofeo ZeroTimes 2013. Dopo l'esposizione delle vetture in Corso Italia che hanno attirato l'attenzione di moltissimi appassionati presenti nelle vie centrali della cittadina isontina gli equipaggi si sono diretti su quello che è stato a tutti gli effetti il teatro principale della manifestazione: il Monte Calvario. Percorso in ambedue i sensi e per ben quattro volte con i suoi 24 rilevamenti di passaggio ha decretato una classifica finale che, per quanto possibile, ha ulteriormente livellato la classifica del Trofeo portando a ben 5 equipaggi la possibilità di aggiudicarsi il ricco montepremi finale. Tornando alla cronaca dell'evento la classifica finale ha visto la prima vittoria stagionale del duo Ulliana - Coan che hanno preceduto i compagni di scuderia Turchet - Piccinin. Nuovamente sul podio Specogna - Scaravetto che così incrementano il loro vantaggio in Campionato sui diretti avversari ma dovranno iniziare a fare i conti con gli scarti (ricordiamo che il Campionato è composto da 6 eventi ma che ai fini della classifica finale i risultati utili saranno cinque). Ai piedi del podio si sono classificati Baldissera - Covaz seguiti da De poli - Boissanant. Da segnalare anche l'ennesima vittoria nella speciale classifica riservata ai "cronometri meccanici" da parte di De Leo per l'occasione affiancato da Serazin per una volta in veste di navigatore. Ancora una prova consistente da parte dell'equipaggio Modonutti - Modonutti che si sono nuovamente classificati nella top ten. Cena e premiazioni si sono svolte nello splendido ristorante di Marina Lepanto. Premiazioni doppie e non solo con le classiche coppe ma anche con prestigiosi vini offerti dalla Eurobevande, in quanto oltre a premiare tutti i partecipanti al Timavo & Isonzo Historic Challenge sono stati premiati e festeggiati anche i vincitori del 6° Campionato Friuli Venezia Giulia Autostoriche e Ferrari Trofeo Tlustos 2012. Ricordiamo che vincitori assoluti sono stati i manzanesi Calligaris - Chiappo che si sono aggiudicati il prestigioso trofeo alla loro prima partecipazione iscrivendo il loro nome sull'albo d'oro dopo lo specialista Botteri. Molto gradita la formula dell'evento: pochi chilometri, molte prove, niente piazzali ma strade vere e soprattutto il fatto di svolgersi di sabato sera ha permesso ai partecipanti di godersi la cena senza l'ansia di dover ritornare a casa in tempi accettabili con gli impegni professionali che attendono più o meno tutti il lunedì mattina. Basti pensare che il primo equipaggio è giunto a Marina Lepanto alle 20:40 e gli ultimi a lasciare il ristorante lo hanno fatto all'una del mattino! Ora ci attende un periodo di pausa piuttosto lungo. Il prossimo evento sarà il 7° Rally della Carnia Revival che si terrà per l'appunto in Carnia i prossimi 7 e 8 settembre. Il percorso ed il programma di massima ricalcherà quello dello scorso anno con alcune interessanti divagazioni. Ma di questo sveleremo i particolari nei prossimi giorni. Continuate a seguirci e come sempre ci vediamo in Carnia....
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.