Terpin e Ierman, primi di classe al bellunese.


L’intensa attività della Scuderia Gorizia Corse ha registrato notevoli soddisfazioni dagli equipaggi impegnati recentemente nelle gare nazionali ed internazionali.
Nel rally Bellunese in Veneto Cristian Terpin e Stefano Ierman hanno cominciato nel miglior modo la scalata al titolo di classe R2B del Challenge di Zona conquistando,a bordo della consueta Citroen C2,una netta vittoria di categoria impreziosita dal 15° posto assoluto su 105 partenti e terzo tra gli equipaggi del Friuli-Venezia Giulia. Dopo un inizio di studio,visto che non correvano da sette mesi,hanno forzato il ritmo staccando gli avversari per poi amministrare il vantaggio fino al traguardo finale. Ulteriore soddisfazione aver avvicinato nei rilievi cronometrici il pluri-campione europeo Luca Rossetti che correva però con una vettura di classe superiore. Erik Terpin,su Citroen Saxò, ha colto la doppia soddisfazione di ottenere il primo podio in Italia conquistando il secondo posto in classe N2 e di portare al debutto il giovane Giovanni Di Lorenzo fresco di diploma dell’annuale corso navigatori della Gorizia Corse. Il pilota ha saputo schivare le numerose insidie del percorso,il navigatore con palpitante emozione ha contribuito positivamente nelle prove speciali,qualche normale incertezza è capitata in altri ambiti,per entrambi comunque sorrisi,coppe e spumante per il podio raggiunto!
Contemporaneamente a Lubiana nel rally Saturnus tra i 70 concorrenti due equipaggi bianco-azzurri erano in lizza per il campionato sloveno. Le difficili prove speciali scivolose e in parte sterrate sono state “innaffiate” dalla pioggia nei tre giorni di gara.
Alessandro Cepek e Lara Mondo su Mg Zr 105 hanno affrontato 12 concorrenti in classe 7  e ben 23 nella Divisione 1 di campionato. Con una tattica aggressiva ed oculata dopo la prima tappa erano ventesimi assoluti e quinti di classe,poi addirittura diciassettesimi e terzi di classe finché nell’ultima prova speciale una doppia foratura li ha retrocessi al 30° posto assoluto,sesti di classe 7,decimi di Divisione 1.
Doppia novità per Nicola Frandoli come sempre affiancato da Alberto Grassi e dal team Smd Racing:la nuova Renault Clio R3 e l’esordio in questo rally. L’apprendistato con la performante auto è stato graduale ed emozionante,peccato per una foratura sulla prova più lunga della gara;l’obbiettivo di vedere il traguardo senza grossi errori e maturando esperienza è stato rispettato,il duo ha concluso al 35° posto  assoluto,secondo di classe 5 e ottavo di Divisione 2.
Nel settore velocità il pilota “Jury” ha continuato nel Formula Driver di  Vittorio Veneto la striscia positiva di risultati ottenendo il quinto posto nella terza gara di Renault Clio Cup che lo colloca al quarto posto provvisorio di campionato.
Intanto è partito a Pasian di Prato il Campionato Gimkane Friuli-Venezia Giulia,nel quale la Gorizia Corse è parte del Comitato Organizzatore,dove si può praticare l’automobilismo con auto di serie a costi molto contenuti,i regolamenti e le classifiche si trovano sul sito www.goriziacorse.it.
               
                                       
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.