Rally Piancavallo, un 2013 tra storiche e moderne.


Iscrizioni aperte al Rally Storico Piancavallo e al 27° Rally Piancavallo, quest'ultimo novità del 2013, dedicato alle auto moderne e che correrà in coda alla gara valida per il tricolore dei rally storici. Lasciando per un attimo da parte il rally storico, è innegabile che – nonostante il momento di crisi e forse proprio per l'economicità della proposta – una gara breve per auto moderne è destinata ad avere un discreto seguito tra i piloti in attività. Si tratta di uno dei ragionamenti che hanno indotto chi ha ridato vita (nel 2009) al Rally Storico Piancavallo ad allestire – nel 2013 - una gara anche per le auto moderne. Non a caso – ad esempio – tra i piloti che potrebbero essere al via a Sacile il 31 maggio c'è anche Claudio De Cecco. Il pilota friulano che ha da poco celebrato la settantesima vittoria assoluta in carriera non ha mai vinto il Rally Piancavallo. Gli piacerbbe farlo dal momento che tra le “classiche” del Triveneto è l'unica che manca alla sua collezione. Ha vinto 3 volte il Rally delle Alpi Orientali, 2 volte il Rally delle Valli Pordenonesi e 2 volte il Rally di San Martino di Castrozza; mai il Rally Piancavallo; vorrebbe fosse la volta buona. Anche perché il prossimo 31 maggio De Cecco compirà 50 anni. Cifra tonda, traguardo importante nella vita, e Claudio vorrebbe farsi un regalo di compleanno davvero speciale. Nei prossimi giorni scioglierà le riserve circa la sua partecipazione. Le iscrizioni al Rally Storico Piancavallo e al 27° Rally Piancavallo si chiuderanno il 25 maggio. Anche quest'anno Michela e Serena Perissinot (rispettivamente moglie e figlia di Maurizio, uno dei “padri” della gara) metteranno in palio un premio speciale per il primo copilota delle auto storiche, in memoria del grande navigatore scomparso nel 2004.

Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.