Con Sport & Joy 18 nuovi navigatori


Dodici mesi fa, perdeva il fratello, co-pilota nel tempo libero, per colpa di un incidente stradale. Un anno dopo, Camilla Bogaro vince il corso navigatori del team Sport & Joy e ricorda così Davide, grande amante di motori e membro della nostra scuderia. E’ questo il lato più significativo della formazione per seconde guide, organizzata dal club di Pagnacco e giunta alla sua ventiduesima edizione. Camilla si è iscritta per onorare la memoria del fratello, per portare avanti la sua passione, e la sua “opera” è stata premiata: è arrivata prima, vincendo una gara sul sedile di destra a fianco di uno dei piloti Sport & Joy. Non solo lei: il corso ha sfornato altri 17 nuovi navigatori, che hanno così conseguito il lascia-passare per ottenere la la 1ª licenza Csai. “Una bella soddisfazione – afferma il presidente della scuderia, Paolo Michelutti – sia per il significato del successo, sia per la partecipazione. Non pensavamo di avere così tanti adepti, visto il periodo di crisi economica. Invece, la passione ha avuto la meglio”. Un percorso durato 9 lezioni, in cui si è appreso il ruolo del navigatore, i suoi compiti, com’è strutturato il regolamento tecnico-sportivo, nonché la “vera” del co-pilota: come si scrivono le note, la lettura del road-book, l’uso il cronometro. Un cammino culminato nei due esami finali, in cui gli aspiranti hanno messo alla prova le loro conoscenze teoriche e pratiche. A insegnare, oltre a Paolo Michielutti e Luca Paron, rispettivamente presidente e pilota della Sport & Joy, sono stati Giorgio Croce, l’organizzatore del rally Alpi Orientali e del Friuli e Anna Andreussi, co-pilota pluri-campione di Italia al fianco di Paolo Andreucci.
Questo l’elenco dei diplomati: Camilla Bogaro, Ivan Di Fant, Francesca Collavino, Arianna Michelutti, Andrea Taboga, Massimo Toscani, Matthias Minisini, Simone Gerussi, Moira Candusso, Serena Caporale, Simone Cane, Matteo Pontello, Jacopo Baita, Caterina Gravina, Luca Zanutti, Marina De Luisa, Alex Sgiarovello, Karen Vatta.

Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.