Paolo Braijnik, due podi in Ungheria


Continua in pista la serie di brillanti risultati del goriziano Paolo Braijnik, che anche in Ungheria ha firmato con 2 podi la trasferta sul veloce circuito di Pannonia. Un primo ed un terzo posto, un bottino prezioso che però lascia l'amaro in bocca al forte pilota goriziano, che avrebbe potuto anche centrare una doppietta, ma purtroppo è stato centrato lui stesso in pieno da un avversario, durante le fasi finali nella seconda gara della tappa magiara. Il botto è stato tale, che gli organizzatori hanno fermato la gara con bandiera rossa, relegando il pilota della scuderia Motoatelier al 3° posto in classifica, ovvero la posizione che occupava il giro precedente.  Sul podio un "adrenalunatic" Paolo Braijnik, sicuro che avrebbe regolato in volata i due avversari, appariva molto più preoccupato della mancata vittoria che non delle sue condizioni di salute, tutto sommato positive, con solo qualche botta ed ematoma a ricordo della caduta. Da notare, che attualmente Paolo occupa un brillante 3° posto nella classifica della BMW Boxer Cup, e che considerando il gap di ben quattro zeri in classifica, dovuti alla mancata partecipazione delle prime prove, potrebbe tranquillamente essere leader anche in questo trofeo oltre che alla Road Air italiana dove è attualmente dominatore
Share on Google Plus

About Effemotori Telefriuli

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.